lunedì, Dicembre 6, 2021
Home > Marche > Nuove risorse per l’area di crisi industriale complessa del distretto pelli-calzature-fermano-maceratese

Nuove risorse per l’area di crisi industriale complessa del distretto pelli-calzature-fermano-maceratese

risorse

Nuove risorse per l’area di crisi industriale complessa del distretto pelli-calzature-fermano-maceratese

Oltre 4 milioni di euro di nuove risorse per l’Accordo di programma area di crisi industriale complessa del distretto pelli-calzature-fermano-maceratese. Lo annuncia l’assessore al Bilancio Guido Castelli dopo l’approvazione da parte della giunta della rimodulazione del cronoprogramma finanziario per il 2021 e il passaggio in consiglio dell’assestamento di bilancio.

“Sono due le novità principali – spiega Castelli –: incrementiamo le risorse per oltre 2 milioni di euro per il bando già uscito relativo agli investimenti produttivi delle imprese e stanziamo circa altri 2 milioni di euro per l’attivazione delle misure Fesr inerenti alla digitalizzazione delle imprese e alla trasformazione dei processi produttivi. Il relativo bando uscirà nei primi mesi del 2021. In questo modo potremo finanziare più progetti e venire incontro alle richieste delle associazioni di categoria e del territorio che avevano appunto espresso la necessità di bandi a scadenza non troppo ravvicinata. L’auspicio è quello di infondere nuova linfa a sostegno del tessuto produttivo del fermano maceratese che, oltre ad un periodo di crisi economica strutturale, si trova ora ad affrontare anche tutte le problematiche legate alla pandemia”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net