lunedì, Novembre 29, 2021
Home > Mondo > Austria, due anziani morti a seguito della vaccinazione

Austria, due anziani morti a seguito della vaccinazione

il sistema

Austria, due anziani morti a seguito della vaccinazione

E’ successo in una casa di cura a Pöchlarn, nella Bassa Austria, dove due ospiti sono morti pochi giorni dopo la vaccinazione Pfizer / Biontech.

Le case di cura dell’operatore SeneCura sono state oggetto di cronaca negli ultimi tempi: a settembre a causa di un  cluster a St. Veit , a novembre a causa di un cluster a Ternitz e un mese fa a causa di un cluster nella casa di cura Pöchlarn. Il gruppo SeneCura è il principale operatore privato di strutture sanitarie e assistenziali in Austria, come si legge sulla homepage. Gestisce 81 strutture con 7.000 posti letto in Austria e 17 case nella Repubblica Ceca. 

L’azienda ha pubblicizzato la vaccinazione Pfizer / Biontech sul suo sito web , che è stato reso disponibile in tutta l’ Austria a partire da metà gennaio. Viene menzionata anche una prima turnazione di prova, che si è svolta il 28 dicembre 2020 nel “Centro sociale Pöchlarn”. 90 residenti e 30 dipendenti hanno si sono sottoposti al vaccino mRNA. “I team delle strutture di assistenza SeneCura – si legge in una nota – sono stati tra i primi a ricevere una vaccinazione contro il Covid-19. I residenti e i dipendenti di SeneCura hanno avuto l’opportunità di essere tra i primi a ricevere la vaccinazione contro COVID-19 in tutta l’Austria”.

Grande campagna pubblicitaria sulla vaccinazione

Le vaccinazioni sono state fornite con grande copertura mediatica dal direttore medico di OptimaMed (un marchio di SeneCura). È stato annunciato con orgoglio, con una foto e un nome completo, che il primo residente ad essere vaccinato aveva 96 anni. Non è noto se faccia parte del novero dei defunti. È noto che il grande studio sulla vaccinazione Pfizer / Biontech non ha preso in considerazione alcun paziente di età superiore agli 85 anni, come è stato recentemente registrato dalle autorità sanitarie norvegesi dopo la morte di due anziani .

Tuttavia l’autopsia ora conferma: entrambi sarebbero morti per le loro precedenti malattie. 

L’unico comunicato stampa in Austria che ha confermato i fatti, che inizialmente erano solo voci, pesa: sebbene due residenti del SeneCura Social Center Pöchlarn siano morti di recente, non ci sarebbe alcun collegamento con la vaccinazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net