domenica, Marzo 7, 2021
Home > Lazio > Roma, Davide Bordoni: “Da Raggi inutili rimpasti, meglio le sue dimissioni”

Roma, Davide Bordoni: “Da Raggi inutili rimpasti, meglio le sue dimissioni”

viabilità

Roma, Davide Bordoni: “Da Raggi inutili rimpasti, meglio le sue dimissioni”

ROMA – Così in una nota il consigliere capitolino Davide Bordoni(Lega-Salvini Premier): “La Raggi mette in scena un nuovo, inutile, rimpasto. Che sia per rafforzare la sua maggioranza o punire i dissidenti all’interno di essa poco ci importa; il risultato è quello – a pochi mesi dalle elezioni – di assistere allo smantellamento di pezzi della Giunta per puntellare la sua campagna elettorale mentre la città versa in uno stato di grave difficoltà economica e sociale.”

E aggiunge: “Il cambio del vicesindaco e dell’assessore in settori strategici come commercio e cultura rappresenta un clamoroso fallimento per una sindaca che non si fida più di nessuno: ormai la prassi è quella di trattenere deleghe importanti – Crescita culturale e Sviluppo economico, turismo e lavoro – come accaduto per anni a quella dei Rifiuti.

Ci aspettiamo poco anche dalle sostituzioni annunciante che non sembrano francamente all’altezza di sostenere quel salto di qualità sempre annunciato e mai realizzato. In Campidoglio siamo praticamente al gioco delle tre carte e comunque la si voglia mettere, i continui cambi di assessori (tra poco raggiungiamo 20 sostituzioni) sono la cifra di un’amministrazione che naviga a vista, che procede nell’incertezza, senza riuscire a programmare e ad avere la benché minima visione di città moderna e proiettata al futuro. Una volta per tutte prenda atto del proprio fallimento e rassegni immediatamente le dimissioni”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *