martedì, Aprile 20, 2021
Home > Italia > Anticipazioni per Non è l’Arena di Giletti del 7 marzo 2021: vaccini, tra furbetti e polemiche

Anticipazioni per Non è l’Arena di Giletti del 7 marzo 2021: vaccini, tra furbetti e polemiche

Anticipazioni per Non è l’Arena di Giletti dell'11 aprile

Anticipazioni per Non è l’Arena di Giletti del 7 marzo 2021: vaccini, tra furbetti e polemiche

Questa sera, a partire dalle 20.30, su La7, tornerà sugli schermi l’amata trasmissione Non è l’Arena, condotta da Massimo Giletti che, come sempre, tratterà i temi più scottanti dell’emergenza sanitaria, politica e sociale.

“La vita deve andare avanti, se dall’anno scorso non è cambiato nulla vuol dire che qualcosa non è andato bene e dobbiamo avere la libertà di dirlo, sono stufo che l’unica cosa che si riesca a fare in Italia è chiuderci in casa!”, scrive Massimo Giletti sul proprio profilo Facebook. Si parlerà quindi di pandemia, dei furbetti dei vaccini in Calabria e Sicilia e di tanto altro.

A Polizzi Generosa il sindaco e il vicesindaco, dopo aver assunto la prima dose senza averne diritto, da quanto ci risulta hanno fatto anche il richiamo.Daniele Bonistalli è tornato in Sicilia per intervistarli. Ecco com’è andata.: https://www.facebook.com/nonelarena/videos/808445833079758

Ospiti in studio Pierpaolo Sileri, Tommaso Cerno, Tonia Cartolano, Daniele Santanchè, Guido Longo e l’ex presidente della Regione Sicilia, Rosario Crocetta.

E ancora nuove ed interessanti rivelazioni sul caso Benotti. Come è noto, i finanzieri del Nucleo speciale di polizia valutaria, coordinati dalla Procura di Roma, hanno eseguito un arresto domiciliare e quattro misure interdittive, relativamente all’indagine concernente l’affidamento, per un valore complessivo di 1,25 miliardi di euro, per l’acquisto di mascherine nel corso dell’emergenza pandemica. Tra i destinatari delle misure interdittive anche l’imprenditore Mario Benotti. Si parlerà, ovviamente, anche dei suoi rapporti con l’ex commissario Arcuri. Ospiti in studio Sandra Amurri, Luciano Capone, Massimo Mallegni e Pier Luigi Stefani.

Su politica e pandemia questa la riflessione condivisa da Massimo Giletti sempre sul proprio profilo Facebook: “Governi che cambiano tra le polemiche, vaccinazioni a rilento tra le polemiche, il segretario di uno dei maggiori partiti che si dimette polemicamente e su tutto Sanremo col suo teatro vuoto a ricordarci tristemente che siamo in pandemia, con la gente che si divide tra chi dice che non si doveva fare e chi dice che è stato meglio così. Polemiche su polemiche su ogni cosa:perché l’Italia è un Paese in cui si fa polemica su tutto?”

Relativamente al caos vaccini, al quale Giletti dedicherà ampio spazio, si discuterà in studio con Pierpaolo Sileri, oltre a Gianluigi Paragone, Pina Picierno e Nino Cartabellotta.

Appuntamento questa sera su La7, quindi, per una nuova eplosiva puntata di Non è l’Arena.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *