sabato, Ottobre 16, 2021
Home > Sport in Pillole > Sport, Samb: la società rossoblu è stata esclusa dalla serie C

Sport, Samb: la società rossoblu è stata esclusa dalla serie C

di Marco De BerardinisSamb

Samb: bocciato il ricorso dal Collegio di Garanzia del Coni. Il presidente Renzi farà appello al TAR

La notizia è arrivata nella serata del 26 luglio, il Collegio di Garanzia del Coni ha bocciato il ricorso della A.S. Sambenedettese dopo la precedente bocciatura da parte della Covisoc che aveva negato la concessione della Licenza per la partecipazione al campionato di serie C 2021-2022.

L’udienza si è svolta a Roma nel Salone d’onore del Coni, erano presenti il presidente rossoblu Roberto Renzi e l’avvocato Cesare Di Cintio. Bocciati anche i ricorsi di Chievo Verona (serie B), NovaraCarpi e Casertana (Lega Pro)Accolto soltanto il ricorso della Paganese. Il Consiglio Federale della Figc, in programma il 27 luglio, colmerà le lacune negli organici di serie B e C.

Il presidente Renzi dopo la bocciatura da parte del Collegio di garanzia del Coni non si dà per vinto ed annuncia ricorso al TAR. Questo il comunicato della società rivierasca.

“L’A.S. Sambenedettese, preso atto della decisione del Collegio di Garanzia del Coni, comunica che nei prossimi giorni presenterà ricorso al Tar”.

Saranno diffuse oggi, martedì 27 luglio, le motivazioni con le quali il Collegio di Garanzia del Coni ha bocciato in maniera definitiva l’iscrizione della Sambenedettese in serie C.

La notizia della bocciatura è arrivata anche in Consiglio Comunale, è stato lo stesso Renzi a telefonare al Sindaco Piunti mentre era in corso l’assise. Quando è arrivata la notizia, un gruppo di ultras è entrato in sala consiliare bloccando, di fatto, il consiglio che in quel momento era in pausa per consentire ai capigruppo di decidere sul punto relativo alla commissione stadio. Lo stesso sindaco è stato contestato, la tensione è stata altissima tanto che in poco tempo è arrivata la Digos, una pattuglia del commissariato e lo stesso dirigente Andrea Crucianelli che hanno cercato di riportare la calma.