sabato, Settembre 25, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per il Grande Teatro di Lindsay and Crouse in TV del 4 agosto alle 15.45 su RAI 5: “Vita col Padre”

Anticipazioni per il Grande Teatro di Lindsay and Crouse in TV del 4 agosto alle 15.45 su RAI 5: “Vita col Padre”

vita col padre

Anticipazioni per il Grande Teatro di Lindsay and Crouse in TV del 4 agosto alle 15.45 su RAI 5: “Vita col Padre” regia di Mario Ferrero

File:Life with Father, Cass Theatre -- Detroit, Mich (69686).jpg

Per il Grande Teatro in TV oggi pomeriggio mercoledì 4 agosto alle 15.45 va in onda su Rai 5 la commedia “Vita col Padre” scritta da da Howard Lindsay e Russel Crouse nella versione andata in onda sulla RAI nel dicembre 1956 con la regia di Mario Ferrero.

Carlo è un umorale e brontolone indaffarato broker di Wall Street, in guerra con il mondo, ha sempre motivo per lagnarsi per i più futili accadimenti, dal funzionamento della cucina, al contributo dei domestici, dal comportamento dei figli a quello dei collaboratori aziendali; si lamenta, in generale, dell’ impossibilità del mondo ad adattarsi a quelli che a suo modo di vedere sarebbero gli standard ideali di vita. Particolarmente comici i battibecchi tra Carlo e la moglie, che deride di continuo lo scorbutico consorte. Sandro Bolchi dirige nel 1956 la commedia di H. Linsday e R. Crouse, interpretata da Rina Morelli, Paolo Stoppa e Adriana Asti.

Vita col padre è una commedia scritta nel 1939 da Howard Lindsay e Russel Crouse , tratta da un libro autobiografico divertente di storie compilato nel 1935 da Clarence Day . A Broadway la produzione ha funzionato per più di sette anni per diventare la commedia non musicale più longevo di Broadway , un record che detiene ancora.

Libro

Clarence Day ha scritto scherzosamente sulla sua famiglia e della vita. Le storie di suo padre, Clarence “Chiara” Giorno, Terza, sono stati stampati nel New Yorker magazine. Essi ritraggono un rambunctious, oberati broker di Wall Street che esige che ogni cosa dalla sua famiglia dovrebbe essere solo così. Quanto più si scaglia contro il suo staff, il suo cuoco, la moglie, il suo cavallo, venditori, vacanze, i suoi figli e l’incapacità del mondo per vivere fino ai suoi standard impossibili, il più comico e amabile che diventa alla propria famiglia che amano lui, nonostante tutto. Pubblicato la prima volta nel 1936, poco dopo la sua morte, il libro di Day è una foto di New York alto-borghese vita familiare nel 1890. Le storie sono pieni di affettuosa ironia. Giorno di sobrio, un dato di fatto in stile sottolinea la commedia in situazioni quotidiane.

Commedia

1939 Broadway la produzione ha funzionato per più di sette anni per diventare il gioco non musicale più longevo di Broadway , un record che detiene ancora. Ha anche tenuto il titolo della più longeva gioco di Broadway di qualsiasi tipo di tutti i tempi dal 1947 al 1972. Si è aperta presso il Teatro Impero l’8 novembre 1939, e corse verso quel teatro fino all’8 settembre 1945. critico The New Times Brooks Atkinson ha scritto nella sua recensione “Prima o poi ognuno dovrà vedere ‘vita col padre’, che ha aperto l’Empire ultima sera. per schizzi enormemente divertenti del defunto Clarence giorno del suo genitore dispotico sono ormai stati tradotti in una commedia perfetta da Howard Lindsay e Russel Crouse, e devono fare i conti una porta autentica del nostro folklore americano “. E ‘poi spostato al Teatro Bijou in cui ha funzionato fino al 15 giugno 1947, e finito la sua corsa al Teatro Alvin il 12 luglio 1947, per un totale di 3.224 prestazioni. Il gioco è stato prodotto da Oscar Serlin , messo in scena da Bretaigne Windust , con impostazione e costumi da Stewart Chaney. E ‘interpretato da Howard Lindsay , la moglie Dorothy Stickney , e Teresa Wright .

Fonte: WIKIPEDIA