mercoledì, Dicembre 1, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Riccardo Muti racconta Aida” su Rai 5 alle 21.15: un viaggio nell’opera di Verdi

Anticipazioni per “Riccardo Muti racconta Aida” su Rai 5 alle 21.15: un viaggio nell’opera di Verdi

riccardo muti

Anticipazioni per “Riccardo Muti racconta Aidasu Rai 5 alle 21.15: un viaggio nell’opera di Verdi

(none)

Su Rai5 un viaggio in otto puntate nell’opera di Verdi

È il Maestro Riccardo Muti, uno dei più grandi direttori d’orchestra del mondo, a guidare il pubblico televisivo alla scoperta dei retroscena dell’Aida di Giuseppe Verdi in “Muti prova Aida”, il nuovo programma in otto puntate che Rai Cultura propone da mercoledì 3 novembre alle 21.15 Rai5.

Si comincia con le prime due puntate, durante le quali Muti comincerà a indagare i temi e i momenti chiave del grande dramma verdiano, celebre presso il grande pubblico anche per la sua monumentale Marcia trionfale.

Riccardo Muti (Napoli28 luglio 1941) è un direttore d’orchestra italiano. Dal 1968 al 1980 è stato direttore principale e direttore musicale del Maggio Musicale Fiorentino e dal 1986 al 2005 è stato direttore musicale del Teatro alla Scala di Milano.

Dirige l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, che ha fondato nel 2004 e che ha sede a Piacenza e Ravenna. Dal 2010 è music director della Chicago Symphony Orchestra, con la quale ha rinnovato il contratto fino all’estate del 2022.

Nel 2015 ha fondato la Riccardo Muti Italian Opera Academy, un’accademia internazionale – aperta al pubblico di uditori – con sede a Ravenna dove allievi di direzione d’orchestra, maestri accompagnatori e cantanti d’opera selezionati da una commissione possono perfezionare le proprie conoscenze con Riccardo Muti.