mercoledì, Maggio 25, 2022
Home > Sport in Pillole > Sport, Samb: rossoblu contro la terza forza del campionato, al Riviera arriva l’Atletico Terme Fiuggi

Sport, Samb: rossoblu contro la terza forza del campionato, al Riviera arriva l’Atletico Terme Fiuggi

Sport, Samb: rossoblu contro la terza forza del campionato, al Riviera arriva l’Atletico Terme Fiuggi

di Marco De Berardinis

Assenti Cum, Varga e Angiulli per infortunio, in dubbio Ferri Marini e Di Domenicantonio. Si giocherà domenica alle h.14:30

Dopo la bella prestazione, oserei dire perfetta, dei rossoblu in casa della capolista Recanatese, condita da una splendida vittoria, i ragazzi del duo Visi/Alfonsi, tornano a giocare tra le mura amiche (e lo faranno per tre gare consecutive), affrontando l’Atletico Terme Fiuggi di Romondini in una gara valevole per terza giornata del campionato di serie D, girone F, che si disputerà domenica 13 febbraio alle h.14:30.

Anche quella contro gli uomini di Romondini sarà una gara impegnativa, difficile, perché i termali sono terzi in classifica, giocano un buon calcio e scenderanno in campo per riscattare la sconfitta interna di domenica scorsa contro il Chieti (1-2), ma i rossoblu, reduci da cinque risultati utili consecutivi, non si faranno certo intimorire dai termali, ora che hanno trovato una certa continuità di risultati ed essersi rinforzati in tutti i reparti.

Facendo l’abituale focus sull’avversario di turno, nel mercato di riparazione conclusosi lo scorso 31 dicembre e che è stato riaperto il 26 u.s., la società termale ha acquistato il sambenedettese Alessio Palladini, prelevato dal Castelfidardo, mentre ha ceduto, proprio ai rivieraschi, Luka Tomas e Amhet Fall, invece nelle fila dei termali milita l’ex rossoblu Ludovico Rocchi, rimasto in riviera tre stagioni.

Per quanto riguarda la classifica, i rossoblu laziali, come già detto, attualmente sono terzi con 35 punti, frutto di 11 vittorie, 2 pareggi e 6 sconfitte, hanno realizzato 28 reti e ne hanno subite 21. Nelle ultime 5 gare hanno ottenuto 3 vittorie e 2 sconfitte, prima della sconfitta interna contro il Chieti di domenica scorsa, avevano ottenuto 3 vittorie consecutive.

All’andata la gara terminò 2-0 per gli uomini di Romondini, sulla panchina dei rivieraschi sedeva Donati, mentre tra le fila dei laziali, come già detto, militavano i rossoblu Tomas e Fall.

Tornando ai rivieraschi, contro i termali il duo Visi-Alfonsi, con il primo squalificatoper un turno dal Giudice Sportivo, non avrà a disposizione gli infortunati Angiulli, Varga e Cum,dovrebbe recuperare, dalla distorsione allacaviglia,ilmatch winner contro la Recanatese e cioè Alboni, mentre sono in dubbio Ferri Marini e Di Domenicantonio.

Per quanto riguarda la formazione, non ci dovrebbero essere grosse novità rispetto alla gara di domenica scorsa vinta contro la Recanatese, entrando nello specifico, come già detto, Alboni dovrebbe farcela a riprendere il suo posto lungo l’out destro difensivo, mentre Buono potrebbe esordire dal primo minuto, conferma per tutti gli altri, dovrebbe essere confermato ilconsueto 4-3-3.

Potrebbe essere dunque questo l’undici della Samb che incrocerà i tacchetti contro l’Atletico Terme Fiuggi: Knoflach tra i pali, linea difensiva a quattro composta da Alboni, Tomas, Conson e Pica, centrocampo a tre formato da Lulli, Buono e Frulla, tridente formato da Lisi, Cardella e Peroni.

Dall’altra parte il tecnico dei laziali Romondini, non dovrebbe apportare modifiche rispetto all’undici che è stato sconfitto a domicilio dal Chieti, confermato anche il 4-3-3, dunque potrebbe essere questo l’undici anti-Samb: Mejri tra i pali, Di Nezza, Rizzitelli, Manari e Prosperini in difesa, Sowe, Montesi e Yakubiw a centrocampo, Tajani, Flores Heatley e Turzo ein attacco.

L’arbitro dell’incontro sarà il signor Gianluca Catanzaro di Catanzaro. Il fischio d’inizio è fissato per le h.14:30 di domenica 13 febbraio.