sabato, Febbraio 4, 2023
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Mi Manda Rai Tre” del 7 gennaio alle 9 su Rai 3: il mondo dei taxi, le multe stradali e la carenza dei farmaci

Anticipazioni per “Mi Manda Rai Tre” del 7 gennaio alle 9 su Rai 3: il mondo dei taxi, le multe stradali e la carenza dei farmaci

mi manda

Anticipazioni per “Mi Manda Rai Tre” del 7 gennaio alle 9 su Rai 3: il mondo dei taxi, le sanzioni sulle multe stradali e la carenza dei farmaci – Mi Manda RaiTre torna ad occuparsi di taxi, fra licenze non sufficienti, pagamenti col POS spesso negati ai clienti e spartizione di zone di territorio fra tassisti che operano al limite della legalità e che cercano di lucrare su un servizio pubblico ancora scarso rispetto alle esigenze dei cittadini: in Italia c’è un taxi ogni duemila persone, in Spagna ogni 1025.

La criminalità si insinua in questo vuoto, e a pagarne le spese sono cittadini e turisti. All’interno dell’inchiesta un’intervista ad Eugenio Patanè, assessore alla mobilità di Roma Capitale.

A causa del Covid e dell’influenza stagionale non è facile reperire alcuni farmaci: i consigli dell’esperto su come risolvere la carenza di alcune tipologie di farmaci, spesso sostituibili coi generici.

Fino a qualche tempo fa, pagare una multa dopo aver trovato il tagliandino sul cruscotto dell’autovettura era una prassi piuttosto semplice, si aveva la possibilità di usare diversi metodi; ora il procedimento è diventato piuttosto farraginoso: molte multe stradali – quelle prive di codice a barre o QR Code – possono essere pagate solo online: cose succede se il cittadino ritarda o sbaglia il pagamento?

Tra gli ospiti della puntata di sabato 7 gennaio condotta da Federico Ruffo: Giovanni Zannola, presidente Commissione Mobilita’ Comune di Roma; Antonio Ragonesi, responsabile Area Polizia Locale Anci; Pier Luigi Bartoletti, medico di medicina generale e vicesegretario vicario nazionale Fimmg; Loreno Bittarelli, presidente Unione Radiotaxi d’Italia e presidente Cooperativa 3570; Mario Rossi, Quattroruote; Fabio Dragoni, vicedirettore Cultura Identità; Floriana Bulfon, giornalista; Monica Cirillo, Adusbef.

Mi manda Raitre (inizialmente Mi manda Lubrano) è una trasmissione televisiva di inchiesta e di denuncia. Trasmessa su Rai 3, dal 1990 al 2010 e poi tra marzo e novembre del 2011 come appuntamento settimanale in prima serata, dal 2012 ha assunto la forma di programma quotidiano nella fascia mattutina, mentre dal 2016 va in onda dal lunedì al venerdì alle 10:00 e il giovedì anche alle 21:15.

Dal 13 gennaio 2018 al 12 giugno 2021 va in onda anche il sabato mattina, dalle 9:40 alle 11:00, con un nuovo appuntamento dal titolo Mi manda Raitre in +. Dall’11 settembre 2021 va in onda il sabato e la domenica mattina, dalle 9:00 alle 10:20.

Foto interna ed esterna: https://www.rai.it/ufficiostampa/assets/template/us-articolo.html?ssiPath=/articoli/2022/09/Taxi-e-peste-suina-africana-a-Mi-Manda-RaiTre-35bfca9e-c79c-4e20-ab0d-a240080ebd29-ssi.html