giovedì, Marzo 4, 2021
Home > Marche > Ricetta del giorno: finocchi e zucchine brasati

Ricetta del giorno: finocchi e zucchine brasati

Ricetta del giorno: finocchi e zucchine brasati
Questa ricetta a base di verdure ed erbe aromatiche nostrane, è tanto leggera quanto invitante. L’insolito utilizzo del finocchio con il pomodoro e lo zafferano vi sorprenderà piacevolmente. Con l’aggiunta delle zucchine e del timo creerete un piatto gustoso, colorato e confortante. Ottimo per una cena sana, questo piatto vegetariano light è il perfetto contorno per un secondo di pesce o carni bianche. 
INGREDIENTI
• 2 finocchi medi
• 2 zucchine medie
• 1 cipolla tritata
• 1 cucchiaino di zafferano in pistilli
• 3 cucchiaini di semi di finocchio
• 1 rametto di timo
• 1 spicchio di aglio
• 3 cucchiai di passata di pomodoro
• olio 2 cucchiai
• burro 2 cucchiai
• acqua qb
• sale
• pepe
Preparazione
Preparazione Finocchi e zucchine brasati - Fase 1
Preparazione Finocchi e zucchine brasati - Fase 1
1 Preparate le verdure sciacquandole sotto l’acqua corrente. Tritate la cipolla finemente, eliminate la parte esterna più dura dei finocchi e divideteli in spicchi dello spessore massimo di 3 cm, spuntate le zucchine e tagliatele nel senso della lunghezza in bastoncini. In una padella a bordi alti scaldate il burro con l’olio e fate appassire la cipolla a fiamma dolce, unendo subito i semi di finocchio, il timo e lo zafferano; dopo pochi minuti aggiungete i finocchi e le zucchine e, sempre mescolando, fate insaporire il tutto.
2 Quando le verdure sono colorite aggiungete lo spicchio d’aglio pelato e schiacciato, salate, pepate e unite la passata di pomodoro. Fate cuocere per circa 15 minuti con il coperchio, unendo un po’ d’acqua e mescolando spesso, per evitare che le verdure attacchino sul fondo. Servite decorando con un rametto di timo e semi di finocchio.
Preparazione Finocchi e zucchine brasati - Fase 2
Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *