giovedì, Dicembre 9, 2021
Home > Mondo > Attacco con autobomba a Mogadiscio, il peggiore che si ricordi. Decine le vittime, feriti studenti e bambini

Attacco con autobomba a Mogadiscio, il peggiore che si ricordi. Decine le vittime, feriti studenti e bambini

mogadiscio

SOMALIA – Almeno 76 persone sono rimaste uccise e molte sono state ferite in un attacco effettuato tramite autobomba nella capitale somala Mogadiscio.

L’agente di polizia Mohamed Hussein ha riferito che l’esplosione ha preso di mira una esattoria durante l’ora di punta. Si tratta del peggior attacco degli ultimi anni.

Circa 100 feriti, compresi i bambini, sono stati trasportati d’urgenza in ospedale a Mogadiscio

Circa 100 feriti, compresi i bambini, sono stati trasportati d’urgenza in ospedale. Tra loro anche diversi studenti universitari che avevano viaggiato in autobus. Un pennacchio di fumo nero si è levato sopra la capitale, contrassegnando uno degli attacchi più letali a Mogadiscio nella memoria recente.

Ci sono state segnalazioni contrastanti sul numero di vittime. Parlando con Al Jazeera, il consigliere del sindaco di Mogadiscio ha dichiarato che il bilancio delle vittime “al momento è sopra i 90”.

“Il bilancio delle vittime andrà con grande probabilità ad aumentare”, ha detto Hodan Ali, aggiungendo che l’esplosione è avvenuta all’incrocio Ex-Control.

Haru Mutasa di Al Jazeera ha affermato che tra le vittime c’erano poliziotti somali.

“Possiamo aspettarci senza ombra di dubbio che il numero di morti e feriti vada ad aumentare”, ha detto, parlando da Nairobi. “Molti funzionari affermano che la loro priorità è cercare di aiutare coloro che sono stati feriti, cercando di portarli in ospedale il più rapidamente possibile e poi, ovviamente, contare i morti”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net