mercoledì, Ottobre 27, 2021
Home > Abruzzo > Luco dei Marsi, si sente male mentre gioca a calcio con i suoi amichetti: morto un bambino di 10 anni

Luco dei Marsi, si sente male mentre gioca a calcio con i suoi amichetti: morto un bambino di 10 anni

roma

LUCO DEI MARSI – Erano circa le 19 di ieri quando, in piazza De Gasperis, un bambino di 10 anni, originario del Marocco, ha accusato un malore mentre stava giocando a calcio con i suoi amichetti.

Segnalato il drammatico accaduto, sono subito giunti sul posto i sanitari del 118, che viste le condizioni del piccolo, hanno deciso di trasportarlo con un urgenza all’ospedale di Avezzano, dove purtroppo sarebbe deceduto pochi istanti dopo il suo arrivo al pronto soccorso.

Presenti sul luogo della tragedia, anche i Carabinieri della stazione locale, coordinati dal maresciallo Marco Fanella.

In base alle prime informazioni, a tradire il bambino sarebbe stato il cuore.

Purtroppo il piccolo avrebbe sofferto di problemi cardiaci, che non gli hanno lasciato scampo.

Appresa la drammatica notizia, il primo cittadino di Luco Dei Marsi (AQ), Marivera De Rosa, si stringe alla famiglia del bambino e sul suo profilo Facebook scrive:

“Abbiamo appreso con sgomento e dolore la notizia della morte del piccolo Allam Ouassime.

In questa immane tragedia, che si abbatte sulla famiglia e scuote nel profondo tutti noi, giungano ai genitori, ai fratelli, ai familiari tutti, le nostre più sentite condoglianze e la vicinanza, con il più grande abbraccio, della nostra Amministrazione e di tutta la nostra Comunità”.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net